museoasolo presenta

La Grande Guerra ad Asolo

Date: 18 febbraio 2018

Time: 16:00

Location: Torre Civica

Foto7

Il curatore Emmanuele Petrin ci guiderà, attraverso le testimonianze dei protagonisti, a visitare la Mostra “La Grande Guerra ad Asolo”.

Biglietto unico 5 €.

M’illumino di meno

Date: 23 febbraio 2018

Time: 19:00

Location: Museo Civico di Asolo

3

Il Museo partecipa alla giornata per il risparmio energetico con una suggestiva chiacchierata con la curatrice della mostra Enrica Feltracco tra le sale della Mostra “Pop art Perché Roma? Mario Schifano & co.”.

Ingresso gratuito.

Goffredo Parise e l’amore per Giosetta Fioroni

Date: 25 febbraio 2018

Time: 18:00

Location: Museo Civico di Asolo

4

Letture teatrali a cura dello storico e critico dell’arte Massimiliano Sabbion. Ingresso gratuito, la serata concluderà con una degustazione di prosecco.

Chiusure straordinarie Torre civica

Date: 25 febbraio 2018

Foto3

Sabato 24 febbraio tutto il giorno
Domenica 25 febbraio dalle ore 17

Ogni sabato del mese visita guidata gratuita

Date: 28 febbraio 2018

Time: 16:00

Location: Museo Civico di Asolo

5

Ogni sabato del mese visita guidata gratuita alla Mostra “Pop art Perché Roma? Mario Schifano & co.” Alle ore 16.00 (con biglietto d’ingresso)

17 Dicembre — 2 Aprile

Date: 2 aprile 2018

Time: 9:30

Location: Museo Civico Di Asolo

Schifano_Asolo

Al Museo apertura al pubblico della mostra POP ART: PERCHÉ ROMA? MARIO SCHIFANO… L’esposizione sarà aperta venerdì 15.00-19.00, sabato e domenica 9.30-19.00. Tutti i sabato pomeriggio alle ore 16.00 ci sarà il presidio fisso (prenotazione obbligatoria info@museoasolo.it / 347 5735246; costo:  biglietto 5 € (guida gratuita)  + noleggio apparecchio audio 2 €. 25 posti massimo).
Biglietti Online

10 Dicembre 2017 – 10 Dicembre 2018

Date: 10 dicembre 2018

Time: 00:00

Location: Castello Di Asolo

Foto6

Al Castello, “LA GRANDE GUERRA AD ASOLO”, vi aspetta una suggestiva visita tra le testimonianze sulla grande guerra ad Asolo. Un viaggio tra documenti, testimonianze e ricordi di una tra le più grandi tragedie che ha coinvolto il nostro territorio.