museoasolo presenta

Giornate Europee del Patrimonio
Ritorno in Rocca
Asolo, 26-27 settembre 2020
30 AGOSTO – 15 NOVEMBRE 2020

Un omaggio alla grande rivoluzione della stagione Informale internazionale
Il nostro Museo torna ad ospitare l’arte contemporanea! Dopo i capitoli dedicati alla Pop Art italiana e internazionale, rinnoviamo l’appuntamento artistico presentando la grande stagione dell’informale.
Due sono i filoni principali: quello occidentale, guidato dal grande Emilio Vedova, e quello orientale, guidato da Shozo Shimamoto. La mostra ospita tra gli altri opere di Afro, Burri, Jenkins, Mathieu, Miotte, Morlotti, Mukai, Santomaso, Schneider, Shimamoto, Sumi, Tobey, Uemae, Vedova, Yoshihara.
Organizzata dalla Città di Asolo – Assessorato alla Cultura, dal Museo Civico e dall’agenzia MV Eventi, la mostra è resa possibile grazie al prezioso supporto degli sponsor Allianz Assicurazioni, Studio Bacchin e Associati, CNA Asolo, Tenuta Amadio, Azienda Agricola Dal Bello, Azienda Agricola Colli Asolani e Montelvini.
Orari:
– venerdì dalle 15:00 alle 19:00;
– sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 19.
Ingresso:
– intero 8€;
– ridotto 6€;
– ingresso famiglie 25€ (2 adulti e 2 minori).
Turni di visita guidata (4€ aggiuntivi al biglietto d’ingresso): sabato e domenica alle ore 15:00 e alle 16.30 (alle ore 10 visita guidata alla collezione permanente del museo). Prenotazione obbligatoria a info@museoasolo.it o al 347 5735246.

La Torre Civica e la Rocca Sarano aperte sabato e domenica dalle ore 10 alle ore 19.
Non è necessaria la prenotazione, ma gli ingressi sono contingentati

Info e prenotazioni: 347 5735246 / info@museoasolo.it
A tutti i visitatori del Museo e della Torre Civica si richiede obbligatoriamente di indossare la mascherina sul volto per tutta la durata della visita. È inoltre richiesto l’utilizzo di guanti o del gel igienizzante. Vale per tutti gli utenti il distanziamento fisico di almeno 1 metro, sia rispetto all’operatore che rispetto agli altri visitatori.

Per tutti gli operatori sanitari impegnati nell’emergenza Coronavirus, purché muniti di regolare tesserino identificativo, l’ingresso alla Torre e al Museo è gratuito. Ad un accompagnatore si applica lo sconto del 50% sul biglietto d’ingresso, in Torre, Rocca e Museo.